Gaetano Sciretta

Stregato dalla danza

Tutto iniziò per gioco all’inizio degli anni 2000, quando una cara amica lo invitò per gioco a partecipare ad una lezione prova di Danze Caraibiche.
Fu così che il gioco gli fece scoprire una dote nascosta e gli aprì le pietre di una passione così grande che per Gaetano fu il classico “punto di non ritorno”: non fece mai più a meno della danza.
La curiosità di iniziare a conoscere la musica, la tradizione, le usanze, lo stile e il modo dei balli caraibici fu un crescendo.
Passarono mesi nei quali la costanza, il sacrificio e l’impegno lo portarono ad ottenere ottimi risultati, al punto che iniziò a fare animazione nei locali durante le varie serate Latino Americane. Visse molto intensamente quel periodo in cui l’atmosfera era particolare, entusiasmante, piena di divertimento, ma soprattutto iniziò ad avere uno stile tutto suo, personalissimo: cominciò a dare un senso a quel che ballava, a fare delle variazioni personali ai passi base, si fermava ad osservare per imparare il più possibile in sala da ballo godendo delle capacità di tutti coloro che incontrava… insomma da lì iniziò tutto…
Con tanta forza di volontà e passione comincia a studiare la disciplina dei balli caraibici e ne fu travolto totalmente, riuscì ad esprimere se stesso danzando, venne fuori la sua ANIMA.
Studio, sacrificio, passione, dedizione e umiltà lo portarono al raggiungimento di un traguardo molto importante, il diploma di Maestro di Ballo.
Dopo di che debuttò nel mondo delle gare e all’insegnamento.

Menu Title